MUCCIACCIA CONTEMPORARY

2 dicembre 2022 – 15 gennaio 2023

Mucciaccia Contemporary è lieta di presentare la prima mostra personale dedicata all’artista BR1 dal titolo RITRATTI DI CONFINE, una viva riflessione pittorica sul concetto di identità, in quanto espressione di libertà e volontà di autodeterminarsi. La mostra inaugura venerdì 2 dicembre dalle ore 18.00 alle 20.00 e rimarrà in programmazione dal 3 dicembre 2022 al 15 gennaio 2023. 

RITRATTI DI CONFINE presenta una serie di quadri inediti in cui le donne raffigurate diventano la chiave per un confronto sui dibattiti cardine della nostra epoca: lo ius soli, la presenza di confini sempre meno permeabili, il ruolo dei nuovi cittadini stranieri nella nostra società. Nella mostra è centrale la figura della donna, ritratta con veli che lasciano trasparire lo sguardo, Hijab musulmani e altri copricapi sempre più utilizzati nella moda occidentale. Un particolare interesse è rivolto alla fisionomia dei volti, caratterizzati da limpidezza visiva e armonia dello sguardo. In questo modo, le donne di BR1 si trovano a dialogare tra di loro, su questioni intime e quotidiane, e su vicende  politiche e sociali.

Dal punto di vista stilistico, la mostra fa emergere quanto la ricerca artistica di BR1 sia caratterizzata da una pittura eseguita con una forte semplificazione formale e stilistica, definita da contorni netti, oltre ad un uso consapevole del colore. Un altro tema limpidamente affrontano nel percorso espositivo è il concetto di confine, fisico e mentale, che intende essere abbattuto per stimolare un dialogo nel mondo mediterraneo. In sintesi, la ricerca di BR1 invita a riflettere su quanto siamo vittime di paradigmi rigidi, che ci portano a dimenticare che siamo tutti abitanti dello stesso mondo.

La mostra è accompagnata da una pubblicazione della Mucciaccia Contemporary Edizioni, con una intervista inedita rivolta all’artista.

 

DNA Abate (Di Notte Abate)

28/09/2022 - 15/10/2022

Mucciaccia Contemporary è lieta di annunciare il trasferimento presso una nuova location, sempre nel centro storico di Roma. La sede di Via Monte Brianzo è chiusa, ma la galleria rimarrà comunque sempre operativa.
Per qualsiasi ulteriore informazione contattare:info@mucciacciacontemporary.com | + 39 06 68 30 94 04

MUCCIACCIA CONTEMPORARY

Upcoming Exhibitions

Auto Moai

1 febbraio – 10 marzo 2023

Mucciaccia Contemporary è orgogliosa proporre per la prima volta a Roma le opere inedite dell’artista giapponese Auto Moai. Auto Moai è un artista che lavora in Giappone e concentra la sua ricerca artistica sul tema “dell’anonimato”.

L’artista ritrae individui senza volto per raffigurare le connessioni invisibili, impercettibili e non dette che legano le persone tra di loro.

BR1, dettaglio, acrilico su tela

BR1

2 dicembre 2022 – 15 gennaio 2023

In occasione della stagione autunnale dell’anno 2022 Mucciaccia Contemporary è lieta di presentare l’artista BR1.
La ricerca artistica di BR1 si sviluppa con interventi urbani in grandi spazi pubblici così come opere indoor. L’artista indaga le relazioni multietniche, il pregiudizio che circonda i fenomeni migratori, la disintegrazione degli ideali democratici e liberali che hanno arginato i preconcetti razziali; e le ambiguità di una società globalizzata che invece di attenuare limiti e confini, crea nuovi livelli di esclusione sociale.

2 dicembre 2022 – 15 gennaio 2023

Mucciaccia Contemporary è lieta di presentare la prima mostra personale dedicata all’artista BR1 dal titolo RITRATTI DI CONFINE, una viva riflessione pittorica sul concetto di identità, in quanto espressione di libertà e volontà di autodeterminarsi. La mostra inaugura venerdì 2 dicembre dalle ore 18.00 alle 20.00 e rimarrà in programmazione dal 3 dicembre 2022 al 15 gennaio 2023. 

RITRATTI DI CONFINE presenta una serie di quadri inediti in cui le donne raffigurate diventano la chiave per un confronto sui dibattiti cardine della nostra epoca: lo ius soli, la presenza di confini sempre meno permeabili, il ruolo dei nuovi cittadini stranieri nella nostra società. Nella mostra è centrale la figura della donna, ritratta con veli che lasciano trasparire lo sguardo, Hijab musulmani e altri copricapi sempre più utilizzati nella moda occidentale. Un particolare interesse è rivolto alla fisionomia dei volti, caratterizzati da limpidezza visiva e armonia dello sguardo. In questo modo, le donne di BR1 si trovano a dialogare tra di loro, su questioni intime e quotidiane, e su vicende  politiche e sociali.

Dal punto di vista stilistico, la mostra fa emergere quanto la ricerca artistica di BR1 sia caratterizzata da una pittura eseguita con una forte semplificazione formale e stilistica, definita da contorni netti, oltre ad un uso consapevole del colore. Un altro tema limpidamente affrontano nel percorso espositivo è il concetto di confine, fisico e mentale, che intende essere abbattuto per stimolare un dialogo nel mondo mediterraneo. In sintesi, la ricerca di BR1 invita a riflettere su quanto siamo vittime di paradigmi rigidi, che ci portano a dimenticare che siamo tutti abitanti dello stesso mondo.

La mostra è accompagnata da una pubblicazione della Mucciaccia Contemporary Edizioni, con una intervista inedita rivolta all’artista.

 

Auto Moai

1 febbraio – 10 marzo 2023

Mucciaccia Contemporary è orgogliosa proporre per la prima volta a Roma le opere inedite dell’artista giapponese Auto Moai. Auto Moai è un artista che lavora in Giappone e concentra la sua ricerca artistica sul tema “dell’anonimato”.

L’artista ritrae individui senza volto per raffigurare le connessioni invisibili, impercettibili e non dette che legano le persone tra di loro.

BR1, dettaglio, acrilico su tela

BR1

2 dicembre 2022 – 15 gennaio 2023

In occasione della stagione autunnale dell’anno 2022 Mucciaccia Contemporary è lieta di presentare l’artista BR1.
La ricerca artistica di BR1 si sviluppa con interventi urbani in grandi spazi pubblici così come opere indoor. L’artista indaga le relazioni multietniche, il pregiudizio che circonda i fenomeni migratori, la disintegrazione degli ideali democratici e liberali che hanno arginato i preconcetti razziali; e le ambiguità di una società globalizzata che invece di attenuare limiti e confini, crea nuovi livelli di esclusione sociale.

2 dicembre 2022 – 15 gennaio 2023

Mucciaccia Contemporary è lieta di presentare la prima mostra personale dedicata all’artista BR1 dal titolo RITRATTI DI CONFINE, una viva riflessione pittorica sul concetto di identità, in quanto espressione di libertà e volontà di autodeterminarsi. La mostra inaugura venerdì 2 dicembre dalle ore 18.00 alle 20.00 e rimarrà in programmazione dal 3 dicembre 2022 al 15 gennaio 2023. 

RITRATTI DI CONFINE presenta una serie di quadri inediti in cui le donne raffigurate diventano la chiave per un confronto sui dibattiti cardine della nostra epoca: lo ius soli, la presenza di confini sempre meno permeabili, il ruolo dei nuovi cittadini stranieri nella nostra società. Nella mostra è centrale la figura della donna, ritratta con veli che lasciano trasparire lo sguardo, Hijab musulmani e altri copricapi sempre più utilizzati nella moda occidentale. Un particolare interesse è rivolto alla fisionomia dei volti, caratterizzati da limpidezza visiva e armonia dello sguardo. In questo modo, le donne di BR1 si trovano a dialogare tra di loro, su questioni intime e quotidiane, e su vicende  politiche e sociali.

Dal punto di vista stilistico, la mostra fa emergere quanto la ricerca artistica di BR1 sia caratterizzata da una pittura eseguita con una forte semplificazione formale e stilistica, definita da contorni netti, oltre ad un uso consapevole del colore. Un altro tema limpidamente affrontano nel percorso espositivo è il concetto di confine, fisico e mentale, che intende essere abbattuto per stimolare un dialogo nel mondo mediterraneo. In sintesi, la ricerca di BR1 invita a riflettere su quanto siamo vittime di paradigmi rigidi, che ci portano a dimenticare che siamo tutti abitanti dello stesso mondo.

La mostra è accompagnata da una pubblicazione della Mucciaccia Contemporary Edizioni, con una intervista inedita rivolta all’artista.

 

28/09/2022

15/10/2022

Federica Amuro | Luca Barbagallo | Morena Catalani | Lorenzo Esposito | Gian Marco Fabbrizi | Federica Gottardello | Rachele Maccarrone | Sophia Ruffini | Arianna Scubla | Simone Talpa | Giovanni Topo | Sofia Villa | Aurora Vinci | Giacomo Vitturini

08/06/2022

22/06/2022
08/04/2022

20/05/2022