Opere

Biografia

Laurina Paperina è nata a Rovereto (Trento) nel 1984, dove attualmente vive e lavora. Ha completato gli studi presso l’Istituto d’Arte di Rovereto e l’Accademia di Belle Arti di Verona in Italia.

La ricerca di Laurina Paperina si sviluppa principalmente attraverso il disegno, l’installazione, la video-animazione e la pittura. I temi trattati nelle sue opere sono una sorta di realtà parallela al mondo in cui viviamo, popolato da falsi miti e leggende, dove eroi e antieroi del nostro tempo sono rivisitati in maniera ironica e, a tratti, dissacrante. È un’elaborazione che nasce sintetizzando la cultura che proviene dal mondo di Internet e della televisione, generano un complesso insieme di elementi che si trasformano in un apparente caos, ma che lasciano intravedere delle forme riconoscibili.

Laurina Paperina ha esposto le sue opere a livello internazionale, tra cui mostre personali e collettive in gallerie, fondazioni, musei e spazi pubblici: The Elisabeth Foundation for the Arts, New York, USA; Stadtgalerie, Kiel, Germania; Triennale di Milano, Italia; Palazzo della Permanente, Milano, Italia; MART – Museo di arte moderna e contemporanea, Rovereto, Italia; CCA Kunsthalle, Maiorca, Spagna; Centro Museo Vasco de Arte Contemporaneo, Victoria-Gasteiz, Spagna; Museo Pecci, Milano, Italia; Kunsthaus Essen, Germania ; The Royal Standard – Biennale di Liverpool, Regno Unito; Janco Dada Museum, Haifa, Israele; École supérieure des Beaux-Arts, Nimes, Francia; JM Kohler Art Center, Sheboygan (WI), Usa; Museo Madre, Napoli, Italia; The Pacific Design Center, Los Angeles, USA; FRAC Languedoc Roussilon, Montpellier, Francia; Hunterdon Museum of Art, Clinton, NJ, USA; Kunst Merano Arte, Italia; Galleria Comunale d’Arte Contemporanea, Monfalcone, Italia; Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia , Italia; Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento, Italia).

Le sue pubblicazioni includono: Art in America, New Times Miami, SF Gate, SF WEEKLY, San Francisco Chronicles, Global Times, XL Repubblica, FAUX Q, Totally Dublin, Le Parisien, Le Figaro, Monopol, DPI publishing, Arte al Limite, Exibart on paper, Work Art In Progress, Kult, Espoarte e Arte Mondadori.

Selezione mostre personali

2021

IL SONNO DELLA RAGIONE GENERA MOSTRI, Studio d’Arte Raffaelli, Trento Italia

SHE CAME FROM BEYOND SPACE, Tublà da Nives, Selva, Val Gardena, Italia

2019

Seven Deadly Sins, Martina’s Gallery, Giussano

2018

Ex Post, Galleria Civica MART, Trento

2017

Welcome to Duckland, Fouladi Projects, San Francisco, USA

2016

Doomsday, Studio d’Arte Raffaelli, Trento

2015

Ducks on the rocks, Museo Internazionale delle Ceramiche, Museo Carlo Zauli, Malmerendi, Museo Civico di Scienze Naturali, Faenza

2014

Pop Up, Galerie Dina Renninger, Monaco, Germania

2013

The decline and fall of the world, Freight and Volume Gallery, New York, USA

Spaceballs, Galleria Ferran Cano, Palma de Mallorca, Spagna

2011

How to kill the artists, NKV extra Nassauischer Kunstverein, Wiesbaden, Germania

2010

Laurina Paperina, Bund 18, Shanghai, Cina

2009

Bad!, Rubicon Gallery, Dublino, Irlanda

Selezione mostre collettive

2021

(RI) COSTRUZIONI 2021 – MUSEO A CIELO APERTO DI CAMO, Museo a Cielo Aperto di Camo – Piazza Municipio, 3, 12050 Camo, CN

ITALIAN NEWBROW, Chiesa e Chiostro Sant’Agostino Pietrasanta, Lucca

I GIOVANI NON HANNO PIÙ, Daniel Johnston + Laurina Paperina + Tommaso Buldini, Martina Gallery, RIZOMI ART BRUT, Parma

2020

Atlas Curae, a cura di Collettivo MAVI Palazzo delle Poste, Trento, Italia

Visioni laterali – L’arte irregolare tra ieri e oggi, a cura di P. Conti, F. Baboni, S. Taddei, Museo Mu.Vi, Viadana (MN), IT

Interdit d’interdire, La Grande Place à Porto Novo, Bénin, FRAC Occitanie Montpellier, Francia

2019

12 Artists of Tomorrow, curated by Cesare Biasini Selvaggi, Mucciaccia Contemporary, Roma

Die Rückkehr des Pre Bell Man: Nam June Paik und zeitgenössische Medienkunst aus der Sammlung von Kelterborn, Museum für Kommunikation Frankfurt, Frankfurt, Germania

2018

The Game, Palazzo Ducale di Massa, Massa

2107

My Hero! Contemporary Art & Superhero Action, Yellowstone Art Museum, Billings, USA

2016

Les œuvres du Frac au hTh, Humain trop humain, Centre Dramatique National/FRAC Languedoc-Roussillon, Montpellier, Francia

2015

The Trick in the smile/Artium Collection, ARTIUM Basque Centre Museum of Contemporary Art, Vitoria Gasteiz, Spagna

Making Sense, Palazzo Pretorio, Cittadella

Making Mischief, CCS Center Galleries, Detroit, USA

2014

VAF Foundation Prize/Current positions of Italian Art, Schaufler Foundation, Sindelfingen, Germania

2013

14° Premio Cairo, Palazzo della Permanente, Milano

2012

La magnifica ossessione, MART Museum of Modern and Contemporary Art, Rovereto

2011

Tra il sublime e l’idiota. L’umorismo nell’arte contemporanea italiana, Museo Napoleonico-Palazzo Perisani Bezzi, Tolentino (MC)

I like the art world and the art world likes me, The Elizabeth Foundation for the Arts, New York, USA

2010

DeadPan, Liverpool Biennal, The Royal Standard, Liverpool, United Kingdom

Casanova Forever, École supérieure des Beaux-Arts/FRAC Languedoc- Roussilon, Nimes, Francia

Back From Black, Museo MADRE, Napoli

2009

Art Foundation Mallorca Collection, CCA Kunsthalle C/ Estanyera, Andratx, Maiorca, Spagna

Resta informato sulle nostre iniziative

Lascia i tuoi dati per rimanere aggiornato sulle
iniziative ed eventi Mucciaccia Contemporary

In conformità con la normativa GDPR, una volta iscritto, riceverai una mail che richiederà di confermare la tua richiesta di iscrizione.
Il tuo indirizzo di messaggistica è usato solamente per inviarti le nostre lettere informative e le informazioni relative alle attività di Mucciaccia Contemporary. 
In qualsiasi momento, puoi usare il link di disiscrizione integrato nella newsletter.

In conformità con la normativa GDPR, una volta iscritto, riceverai una mail che richiederà di confermare la tua richiesta di iscrizione.
Il tuo indirizzo di messaggistica è usato solamente per inviarti le nostre lettere informative e le informazioni relative alle attività di Mucciaccia Contemporary. 
In qualsiasi momento, puoi usare il link di disiscrizione integrato nella newsletter.

© 2022 Mucciaccia Contemporary, All rights reserved​ - P.IVA 14009811002

MUCCIACCIA CONTEMPORARY